Mi hanno tagliato la strada facendomi cadere e non si sono fermati. Qualcuno si faccia avanti

Verso le 23:45 di giovedì 29 agosto uno scooter rosso con a bordo una ragazza bionda (la conducente con casco bianco) e un ragazzo (con il casco bianco) dietro con la barba e la gamba ingessata, mi ha  tagliato la strada per entrare in piazza Modigliani. Vedendo che ero cascato ha visto bene di di scappare non curandosi del danno che ha riportato a me e alla mia fidanzata e allo scooter. Mi dirigevo da sud verso nord sul viale Italia, e lo scooter rosso veniva da nord verso sud per entrare in piazza Modigliani. Vi scrivo per vedere se il genitore leggendo dello scooter ha il buon senso di farsi avanti.
Grazie dell’attenzione
Marco

Riproduzione riservata ©

5 commenti

 
  1. # becky

    Questa è omissione di soccorso. La tua notizia andrebbe pubblicata in prima pagina dove tutti la possono leggere!

  2. # Marcog

    Come dice giustamente altro lettore, si tratta di omissione di soccorso….ben difficilmente qualcuno denuncerà il proprio figlio….

  3. # toni

    Auguriamoci magari che il genitore faccia capire al figlio che e’ un comportamento sbagliato,oltre che un reato.

  4. # Bacco

    “il genitore leggendo dello scooter ha il buon senso di farsi avanti” Deh…a Livorno?…un siamo mia in Svizzera.. questa è la civiltà di noi Livornesi….

  5. # Gigi

    Non la civiltà di noi livornesi, ma quella italiana…

I commenti sono chiusi.