Il grido d’allarme di un lettore: “Aiuto, il nostro palazzo sta per crollare”

Mediagallery

Buonasera, mi chiamo Andrea Novi, volevo segnalare lo stato di degrado del palazzo dove abito in via Francesco De Sanctis di proprietà della Casalp. Da alcuni mesi abbiamo paura che una parte del palazzo possa crollare, visto il pessimo stato delle colonne portanti in cemento. Vi mando le foto per farvi un idea. Siamo anche pronti a portare anche un esposto in procura della Repubblica per denunciare lo stato delle cose visto che Casalp sembra non ascoltarci.
Grazie per l’attenzione.

Andrea Novi

Riproduzione riservata ©

47 commenti

 
  1. # Oltre lo scolmatore

    Ci sono tanti appartamenti sfitti… Uno é libero di cercare una sistemazione migliore

  2. # MAX

    C’è anche la possibilità di comprare oppure andare in affitto altrove se non vi piace la sistemazione gentilmente offerta a spese della collettività.

  3. # Lino da Livorno

    Scusate, ma non potete cambiare casa? Se fate parte di quelli che hanno davvero bisogno di Casalp o case popolari siamo con voi. Ma spesso siamo di fronte a gente che ha lavoro, doppia macchina, cabina al mare, vacanze estive etcc…datele a chi ha davvero bisogno.

  4. # sirvia

    Mi sembra che anche il giardino non sia messo bene…..ma ci tenete a dove abitate?

  5. # salvalivorno

    Allucinante vivere in una città come Livorno

  6. # Il Moralizzatore

    Stai scherzando spero? L’inquilino ha il dovere di pagare l’affitto, il proprietario ha il dovere alla manutenzione e alla sicurezza dell’immobile. P.S.: Certo che gli inquilini potrebbero tenere con più decoro quel giardino sembra una pattumiera.

  7. # alla frutta

    Noooooooo.. ma è pericolosissimo. . Fate intervenire un esperto oppure qualcuno che ne certifichi la stabilità della colonna.

  8. # arpuli

    Purtroppo non è il solo palazzo, alla Casalp va bene che non ci sono i soldi, ma non si può far rischiare la vita alle persone…

  9. # alla frutta

    Classico esempio di come perdere l’occasione di tenere la bocca chiusa. La prossima volta pensa prima di dire certe idiozie

  10. # Samarcanda

    Chiamate i Vigili Del Fuoco, spetta a loro pronunciarsi sulla stabilità della struttura.

  11. # francesco

    Data l’entità del problema (il cemento armato della struttura portante che si sbriciola, e dato che il 60% della rosa è realizzato allo stesso modo), mi chiedo se siamo davanti ad un rischio di proporzioni enormi… come risponderebbe il quartiere ad un 3,8 o superiori?

  12. # Gigio

    ….chiamare i Vigili del Fuoco e far notare lo stato delle cose . Loro dichiareranno l’agibilità o meno della struttura e andare da Casalp con la dichiarazione dei vigili.
    Cominciare a non pagare l’affitto e trovarsi un buon avvocato . Penso che ci siano altre famiglie nella Sua situazione ….
    Saluti.

  13. # Gigio

    …..e comunque sia mi sembra che anche i giardinetti non siano tenuti molto meglio, colpa vostra o di Casalp anche quelli ?

  14. # b47

    Che cavolo dici Casalp deve e velocemente mettere in sicurezza lo stabile se svete già fatto richieste oer i lavori mettete tutti in mano a un avvocato

  15. # Prima dello scolmatore

    Per me qualcosa ti rode dentro

  16. # Roberto

    Se tu fossi un extra comunitario sarebbero venuti subito a vedere

  17. # sergio

    Le conviene anticipare la spesa relativa ai lavori e poi detrarli dall’affitto è l’unico modo, purtroppo alcuni enti non hanno soldi per far fronte alle spese, e diventa complicato e non giusto aumentare le tasse visto che ce ne sono già molte.

  18. # RUSPA

    ma sei di fori

  19. # Livornese DOC

    Io chiamerei i vigili del fuoco e farei dare una controllata poi se non è’ agibile. Se e’ già stata fatta richiesta alla Casalp andrei a fare una bella denuncia in questura così i signorini imparano. Già smetterei di pagarli l’affitto piace a tutti prendere i soldi e non fare manutenzione

  20. # gino

    Alla Coop rivogliono il carrello!!!

  21. # Collettività

    Con te si spenderebbe poco

  22. # scopaia

    tutto dovuto…per quanto riguarda la sicurezza…non è compito dell’inquilino…ma via soldi o non soldi tagliare l’erba e tenere pulito si puo’…..poi magari ci si lamenta che ci sono i topi…

  23. # alla frutta

    Cavolo ma si sta parlando di sicurezza ed incolumità di un cittadino.Il sig. Andrea Novi non ha detto che è brutta e che non le piace ma che ha paura che crolli tutto con tanto di inquilini dentro.

  24. # ramon 56

    …telefona al colonnello Bernacca …lui sa tutto …

  25. # ramon 56

    …la Boldrini avrebbe subito telefonato …al “Vendolone “…ed evualà …la maison est riparè …

  26. # gamana

    E se fai dimostranze ti rispondono che tanto sono assicurati…bravi si….

  27. # "l'apina"

    L’unico consiglio è chiamare i Vigili del Fuoco…magari puntellano fino a che la proprietà non si decide a mettere in sicurezza l’immobile…

  28. # NANNONE

    OCCUPARE GLI APPARTAMENTI SFITTI! CONTRO I PREZZI STELLARI DEI PALAZZINARI! OCCUPARE, OCCUPARE, OCCUPARE!

  29. # Antonio

    Che discorso è? Quando hanno cambiato casa, di quel palazzo lì non ne facciamo più di nulla?

  30. # daniele

    speriamo che casalp costruisca subito immediatamente delle case nuove e le dia a questi poveri abitanti in pericolo di vita, questa cosa è vergognosa. Propongo anche una iniziativa popolare per la raccolta dei fondi per la ristrutturazione.

  31. # giada

    ma a voi che cavolo ve ne frega del carrello o del giardino… mah qui sta per crollare un palazzo e la gente pensa alle cavolate vorrei vede casa vostra com’è!!!

  32. # Daryl

    Comprate la la casa !!

  33. # ANDREA NOVI

    Ma siete ganzi ! Ah ah qui c’è figlioli ‘un hanno ancora imparato a caminà come il mi figliolo! E voi chiacchiere! Vi vorrei vedere al mio posto! Ah già vi rodeperché sto in casa popolare? Hi hi hi o perché pago solo 200 euro d affitto mi deve casca in testa la ‘àsa?? Premetto che non ho né la gabina ai Fiume e nemmeno la seconda macchina! Anzi CIÒ NÀ MISERIA SCIANGUINOOO.

  34. # Il Moralizzatore

    Non è possibile essendo un ente publbico per i lavori serve una gara di appalto. Se tutti facessero come dici te, sicuramente qualcuno ne approfitterebbe per gonfiare la fattura come accadeva in passato.

  35. # Il Moralizzatore

    Con i soldi dell’affitto che pagano nelle case Casalp non ci paghi neanche la pulizia delle scale di un normale condominio. Detto questo Casalp deve intervenire, la vita delle persone non è questione di soldi.

  36. # Il Moralizzatore

    è arredo urbano :-p

  37. # Alessio

    Bravo… se tutti facessero come te ovvero a smettere di pagare allora si che si va rotoli… poi per l’affitto irrisorio che chiedono…

  38. # il mare

    Allegge’ certi ‘ommenti, davanti a un peri’olo ‘osì importante e un degrado ‘osì devastante, mi ‘hiedo perchè Standard & Poor’s sia tanto benevola cor nostro paese.
    Artro ‘he BBB siamo, come popolo, da ZZZ e ci governa chi ci si merita!

  39. # gamana

    E qualcuno di loro fa pure lo strafottente.

  40. # Erik62

    Magari dichiarano l’immobile inagibile e buttano tutti fuori di casa….

  41. # Gigi

    …..non ho capito scusa , cosa si dovrebbe fare se non commentare o dare consigli , venire noi la’ e fare i lavori….d’altra parte se si mettano a conoscenza le situazioni su QuiLivorno e’ normale che tra i commenti ci sia quello normale , quello che da i consigli e quello molto colorito ….altrimenti per cosa hai fatto la segnalazione a fare ? O vuoi che ti dicano poverino?

  42. # sirvia

    Sig. Andrea, concordo pienamente con lei che il proprietario debba ripristinare la sicurezza delle case in cui abitate, e suo dovere per legge…ma vedendo le foto (in particolar modo il giardino) mi domando veramente quanto ci tenete alla casa in cui abitate…si è dovere del proprietario anche quello….ma io fossi in voi mi rimboccherei le maniche e pulirei, anche perché quando suo figlio inizierà a camminare andrà in quello schifo.

  43. # Roberto

    … certo, basta che l’appartamento sfitto non sia il TUO….

  44. # Roberto

    brava Sirvia, concordo pienamente… salvate la casa, ma anche i figlioli dai pinzi delle vipere!

  45. # sirvia

    Non come quella ci puoi giurà! Mio figlio in quello schifo non ce lo farei vivere. E il giardino ci entra perchè rispecchia chi ci abita in quelle case

  46. # ANDREA NOVI

    Oh boia!

  47. # FraBra

    Alcune precisazioni: CASALP e quindi i contribuenti hanno dato in appalto ad una ditta di Albinia la gestione della manutenzione del verde delle proprie aree di competenza, tale cifra da pagare viene addebitata sul canone d’affitto, quindi la manutenzione del giardino spetterebbe a questa ditta ALBIATI, che mi pare non faccia proprio bene il proprio dovere (poi se ad un inquilino fa schifo vivere circondato da una giungla, nessuno gli proibisce di dare una spuntatina alle piante…ma credo che visto che paghi un servizio che non viene dato, non lo farà!)
    il canone di locazione non è uguale per tutti, varia in base al redditto.. il punto semmai è che le case volgarmente dette “popolari” vengono passate di padre in figlio come fossero di proprietà… se poi il figlio ha un sacco di soldi non è un fatto che viene controllato… si veda il caso Lucarelli (con 3 case popolari intestate!!)

I commenti sono chiusi.