Guardate questo parcheggio, lo avrebbe fatto in Germania? La FOTO

Mediagallery

Salve redazione,
oltre a ringraziare per il servizio che fate, vi volevo segnalare come un signore tedesco, o perlomeno auto con targa tedesca ( con carrello porta barca attaccato) ha parcheggiato ieri. La zona interessata è tra via Gramsci (semaforo ) incrocio con Aurelia / Piazza Damiano Chiesa. Lo avrebbe fatto in Germania?

Andrea

Riproduzione riservata ©

38 commenti

 
  1. # Mario

    Purtroppo il conducente tedesco avrà notato che i parcheggi selvaggi,a Livorno,sono all’ordine del giorno e si sarà adeguato… Se iniziassimo a dare l’esempio,forse gli ‘ospiti’ si sentirebbero imbarazzati nell’essere gli unici ad infrangere le regole…

  2. # Livorno

    Pratica lo zoppo e impari a zoppica….. ma fammi il piacere!!!!!

  3. # andrea

    “tutti rubano allora rubo anche io…” bel modo di pensare…

    cmq il tizio c’è stato almeno una ventina di minuti… io ero da LOCOCO per controllare un pneumatico, per uscire poi non vi dico il casino, oscurava completamente la visuale, a quel punto mi son detto ti faccio una bella foto…cavolo aveva addirittura il carrello per portare la barca, occupava lo spazio di tre auto, poi oltre a parcheggiare in curva, anche sulle strisce pedonali di un incrocio così pericoloso!
    i tedeschi come gli olandesi e altri del nord europa, nel loro paese sono molto attenti a rispettare le regole ( chissà come mai ), poi quando scendono in Italia, si sentono liberi di fare quello che vogliono…

  4. # Gionicky

    E’ vero. Posso garantire che al suo Paese non lo avrebbe fatto. Se veramente è il suo paese, infatti non capisco perché è stata oscurata la targa. Diciamo comunque però che noi al nostro paese lo facciamo spesso.

  5. # Paolo

    Scusate, cosa c’entra lo zoppo e l’anarchia locale ? va multato e basta.
    Il problema semmai é poi vedere se pagano la multa.

    Provate a camminare in Austria sulle piste ciclabili (già le bici non si fermano e vanno a du’mila), o attraversare col rosso al semaforo in Germania, poi vedete ..

  6. # ema

    Sicuramente da multare,ma sempre meno grave dei Rom,albanesi,tunisini ecc che vengono solo per delinquere visto il generale permessivismo italiano!!!

  7. # nostradamusse

    si vede che ha capito che da queste parti usa così… del resto, anche noi, quando andiamo all’estero ci comportiamo seguendo i loro modi…. a Londra ad esempio stiamo molto attenti a gettare i rifiuti nei cestini e in terra non ci gettiamo neanche una cicca o una gomma perchè sappiamo che se ci beccano ci strinano veramente… poi quando torniamo qui ci rimpossessiamo delle nostre care vecchie abitudini che ci fanno sentire così liberi e soprattutto ganzi. GARAGLO’

  8. # alessio

    perchè pensate veramente che sia tedesco? come minimo è un livornese che per risparmiare su bollo e assicurazione c’ha la targa tedesca… tanto ce n’è uno e via!

  9. # Orso

    Scusate ragazzi eh….
    Ma pensate che il detto SE VUOI FARE I CAXXI TUA VIENI A LIVORNO un sia stato tradotto in tutte le lingue del mondo?
    Sennò de,anche voi siete dei dolcioni di nulla ….

  10. # COLLE

    purtroppo l’Italia va male perchè ci sono persone che pensano , o meglio, che NON pensano come te!!!!!

  11. # Antonio

    Quando noi andiamo all’estero non fanno altro che denigrarci chiamandoci mafiosi,Berlusconi (esperienza personale),ladri ecc ecc.Invece di pensare ai rom,albanesi ecc ecc facciamoci un esame di coscienza…I peggiori siamo noi

  12. # Simo

    Posso affermare con certezza che se è tedesco, lo fa perché sa che in Italia la maggior parte della gente si comporta così. Ho avuto modo di parlare con gente proveniente dal nord Europa che dice di venire in vacanza in Italia perché qui controlli e rispetto delle regole sono molto più blandi che nei loro paesi. Non dimentichiamoci poi delle società di noleggio a lungo termine estere che offrono agli italiani auto con targa straniera per eludere autovelox e multe, in quanto non esiste un organismo di riscossione delle multe in terra straniera. Il tutto con aggravio delle spese di notifica che comunque ci sono e sono a carico nostro, e che giacciono insolute.

  13. # compaesana

    Scusate ÈH…… A parte lo scellerato parcheggio che si commenta da solo, non si dice “se l’avesse fatto in Germania?”

  14. # Mario

    non ha fatto altro che adeguarsi ai “livornesi”

  15. # eva

    Che poi ogni volta che c’è da commentare fosse anche l’arrivo della cometa c’è sempre chi ci infila i rom gli albanesi e i rumeni. Sto maleducato va multato che sia pure un alieno di passaggio.

  16. # Mauro 67

    Invece io sono d’accordo con Mario. Penso che abbia parcheggiato dove meglio gli è parso per la noncuranza delle leggi in gran parte d’Italia. Lo dimostra il fatto che la BMW in questione non è stata multata.
    Per ampliare un po’ il concetto,è un po’ come i balcanici che vengono a delinquere in Italia perché nel loro paese li strinano.

  17. # Andrea

    Nessuno ha mai sentito parlare delle auto comprate in leasing dalle società tedesche per non pagare le multe e il bollo? Non penso proprio che questo sia un tedesco!

  18. # ALBERTO57125

    Mi pare che qui a Livorno possono fare tutti di tutto ad accezione dei Livornesi !!!!!

  19. # ema

    infatti ho scritto una amara verità…anch’io vorrei non fosse così,ma i fatti parlano chiaro

  20. # mau

    Studiate la storia questi se SI impegnano a ignoranza battOno livorno intera, ho detto tutto

  21. # PITTARO

    è una domanda…. “lo avrebbe fatto in Germania?” quindi la frase è giusta

    chiedo a te ( per esempio ) : “tu lo mangeresti quel panino?”
    “lui lo mangerebbe quel panino”? “tu parcheggeresti così?” , “tu lo avresti fatto così” ?

  22. # Dario

    Forse non lo avrebbe fatto in Germania, ma forse non avrebbe nemmeno dovuto girare per 20 minuti sotto il sole a 40° per trovare un parcheggio libero NON A PAGAMENTO…!

  23. # Otto Von Risaliti

    sono figlien di ardenzinen emigraten, la macchina è mia, se da noien la sposto subiten

  24. # anto

    è un livornese migrato in germania

  25. # andrea

    Tedesco? Il vicino di casa di mia madre ha due auto di lusso ed entrambe targate Germania ma lui e’ italianissimo…mi sa che questo comportamento e’ tipico di targare la macchina Germania per non pagare multe e non avere controlli fiscali!

  26. # Ronnie

    in quel punto poco più o poco meno ci parcheggiano sempre ! Ed è pericolosissimo…e poi guardate 30 -40 metri avanti quante volte parcheggiano in doppia fila. Se è tedesco ha capito come funziona e se è livornese lo sa già.

  27. # Andrea B.

    Troppo facile guardare gli altri… su via Andrea, non dirmi che tu non hai mai fatto un posteggio selvaggio 😉

  28. # JANE

    sempre colpa di questi albanesi,rom ecc 🙂 Anche se la macchina e con targa tedesca… 🙂 Livorno e una bella città,peccato ci sono livornesi… 🙂

  29. # ANDREA

    Tu eri lì? Io ero lì… e l’ho visto pure in faccia… quindi…

  30. # Massimo

    i tedeschi si sentono padroni di casa anche in Italia ormai con la Merkel…

  31. # la livorno oltre il boia deh!

    perchè non l’hai chiesto? al tedesco

  32. # ema

    non dimenticare i tunisini!!!

  33. # Oltre lo scolmatore

    Da buon turista avrà seguito le usanze e il folklore del posto

  34. # Oltre lo scolmatore

    Anche te non scherzi…

  35. # labro

    parole sante

  36. # Nemo

    Fate ride i polli !

  37. # frankie

    Senz’ altro hai visto bene, era un tedesco, ma naturalizzato
    “livornese”. Solo i livornesi possono fare cose simili!!

  38. # Rolando

    Con tutto quello che ci sarebbe da dire sui tedeschi proprio su un parcheggio vi accanite?

I commenti sono chiusi.