Guardate questo parcheggio. Eppure il posto c’era

Mediagallery

Salve, vorrei far notare il parcheggio di questa vettura che mi ha particolarmente colpito, siamo in via Piccioni fuori dalla palestra AGL, dove una mamma appena giunta non si è neanche posta il problema di provare a cercare un parcheggio regolare nella apposita area a pochi metri provvista di un piazzale grande come quello della coop quindi molto capiente, il posto in effetti c’era ma l’ignoranza ha prevalso!
Dopo pochi minuti una ragazza con il passeggino è dovuta passare dalla strada visto che il marciapiede era occupato dalla vettura! Complimenti vivissimi alla “signora” padrona della macchina!!

Lettera firmata

Riproduzione riservata ©

7 commenti

 
  1. # biscottino

    Ormai è un’abitudine. Il parcheggio era a pochi metri, ma la signora se ne è altissimamente fregata, tanto non le capiterà mai niente, mica aveva il disco orario scaduto.
    Avete mai visto le mamme quando vanno a prendere i bambini a scuola?
    Posteggiano anche in quarta fila davanti alla porta della scuola mentre a 20 metri tutto è libero per parcheggiare, ma va bene così

  2. # Giorgio

    E’ una cosa abbastanza “normale”…dopo un po’ ci si abitua…

  3. # PITTARO

    in effetti hai “ragione” caro Giorgio, ci si abitua a tutto… anche agli storcioni…
    ma fammi il piacere…..
    a ragionar così guarda come siamo finiti… tutti a 90°… zitti e boni..
    bravo Giorgio

  4. # ioannis

    Non c’é da meravigliarsi a Livorno succede questo ed altro.

  5. # Michy

    Non mi ci abituero’ mai. Per me è inconcepibile.

  6. # carla

    E’ molto utile segnalare. L’esempio è la linfa per i nostri figli.

  7. # andrea

    che vergogna ed i vigli dove erano ?

I commenti sono chiusi.