Grazie di cuore a Neurochirurgia. La mia storia

Mediagallery

Mi chiamo Massimo De Santi. Lo scorso marzo vi ho inviato quella che è stata la nostra esperienza riguardo l’intervento per il clipping di due aneurismi necessari su mia mamma. A distanza di 7 mesi anche io mi sono dovuto sottoporre al solito tipo di intervento. L’operazione si è svolta il 28 di settembre e ringraziando Dio sta tutto procedendo per il meglio. Con questa mia mail volevo ringraziare sentitamente il reparto di neurochirurgia guidato dal dott. Orazio Santonocito coadiuvato da un equipe eccellente. La mia esperienza mi fa dire che siete l’eccellenza della sanità livornese, persone professionali che dimostrano quotidianamente amore verso coloro che si trovano ad affrontare momenti delicati della propria vita. Sono dimostrazioni che siete persone che amano il proprio lavoro ( questa è eccellenza ). Ho fatto solo il nome del primario quale rappresentante di un reparto dove tutti mi hanno dimostrato vicinanza, dai dottori alle infermiere fino alle praticanti e assistenti. Un grazie sentito per questo primo intervento a cui dovrà seguirne probabilmente un’altro. Avrei sicuramente evitato questo tipo di intervento, ma visto che è stato necessario sono assolutamente orgoglioso di essermi lasciato curare da queste fantastiche persone.

Con affetto

Massimo De Santi

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # Luca

    Confermo quello che scrivi, il Reparto di Neurochirurgia di Livorno è un eccellenza della sanita’ Livornese, Medici preparati e umani….Siete Grandi!!!!!

  2. # Andrea DC

    Grazie veramente a chi mette cervello, anima e cuore in quello che fa! Sono un’ eccellenza cui Livorno deve veramente molto! Con stima….ADC

  3. # giusto

    Bene pubblicare cose positive. Grazie al primario e a tutti i suoi collaboratori. Dove c’è un grande capo, la professionalità di tutti vien da sola.

  4. # Lucia

    Sono d’accordo con quanto detto sul reparto. Professionalità e umanità.

I commenti sono chiusi.