Del Lucchese: ancora insoluta la questione “annessi agricoli”

Purtroppo continua a rimanere ancora insoluta l’annosa questione degli annessi agricoli. Dopo anni in cui si discute della questione senza arrivare a nessuna soluzione concreta, oltre un anno fa presentai una proposta per cercare di contribuire in qualche modo a dare una risposta ad un problema sentito da moltissimi cittadini. In un primo momento questa proposta fu oggetto di molte critiche, anche da parte dell’Amministrazione, ma successivamente sembrò che qualcosa si fosse sbloccato. Ci fu un confronto fra me e l’allora assessore Grassi, anche in sede di Commissione, con l’obiettivo di giungere ad una sintesi da portare in votazione in Consiglio Comunale quanto prima. Poi tutto si è bloccato al momento delle dimissioni dello stesso assessore, adesso passato a più importanti incarichi.

Ritengo, dunque, che sia opportuno riaprire questo tavolo di confronto che si ponga come obiettivo quello di arrivare ad una soluzione prima dell’adozione del nuovo Piano Strutturale e, quindi, prima della fine di questo mandato. Se così non fosse, sarebbe un modo per alimentare le solite promesse in sede di campagna elettorale (ormai alle porte), senza alcuna reale prospettiva di soluzione. Come più volte ho precisato, non ho la presunzione di credere che la mia sia l’unica soluzione possibile, ma ritengo che sia un buon punto di partenza sul quale lavorare, cercando di dare risposte nell’interesse di tutti i cittadini e non di una parte di essi.

Lorenzo Del Lucchese

Riproduzione riservata ©

4 commenti

 
  1. # stefanobolgheri

    per quanto riguarda la riqualificazione delle colline livornesi e il problema annessi sono 10 anni che il pd promette e non mantiene!!!ora è negli 8 punti del loro programma sembra che vogliono risolvere!!!nel frattempo le colline dove non cè l’uomo a pulire sono discariche!le fosse vengono pulite dai piccoli proprietari!nel frattempo con la crisi e disoccupazione da hobby l’orto è diventato una necessità reale per molti che producono da se verdura,frutta ,marmellate conserve miele e anche pollame,altrimenti la carne non la magerebbero MAI!!Vedremo se sono solo discorsi!grazie del lucchese per aver evidenziato il problema di nuovo!

  2. # Luca

    Asfaltate gli abusi, e le ville del Limoncino ! Luca elettore idv

  3. # francesco

    demolizione sistematica. e piani paesaggistici che regolino anche le specie vegetali da poter impiantare. certe aree sono pugni in un occhio.

  4. # franco

    demolire gli abusi di cemento (e ce ne sono), ma dare a chi ha acquistato un pezzo di terra per fare un pò di “orto” la possibilità di utilizzare il suo terreno in maniera adeguata con regolamenti certi e non punitivi.
    il pd ha promesso questo da anni: sarà in grado di rispettare ALMENO questa promessa?

I commenti sono chiusi.