De Filicaia (Pd): impediamo che vinca la destra

Mediagallery

Più che inversione di tendenza sembra di essere difronte ad un accordo nazionale, compatto e ben studiato.
In altre città italiane, oltre Livorno, i candidati sindaci del Movimento 5 Stelle, sono sostenuti da NCD, UDC e Lega Nord.
È appunto quello che sta accadendo a Livorno e a Modena, ma il caso vuole che anche in realtà come Padova, anch’essa al ballottaggio, i grillini sostengano il candidato della Lega Nord Massimo Bitonci.
Ognuno è libero di votare per chi vuole, i voti non appartengono a nessuno, ma almeno facciamo chiarezza su una questione, che in molte realtà il M5S è appoggiato o appoggia la destra. Questo aspetto rappresenta un punto chiave per leggere le tendenze politiche nazionali del movimento di Grillo, ma soprattutto deve far riflettere gli elettori che dietro a queste alleanze vi è probabilmente una strategia nazionale e non sono casi specifici e circoscritti.

L’invito che faccio a tutti gli elettori di Livorno è di andare a votare, domenica 8 giugno, per Marco Ruggeri per impedire che la destra vinca sotto mentite spoglie e per consentire a Livorno e al centro sinistra di essere il motore del cambiamento.

Jari De Filicaia
Segretario Partito Democratico U.C. Di Livorno

Riproduzione riservata ©

15 commenti

 
  1. # Chief

    destra o sinistra non esistono più, rosso e nero uguale.
    insistere con l’inerzia della solita amministrazione è patetico e offensivo verso l’intelligenza dei cittadini.
    cambiare e subito!!

  2. # Stefano

    Sono daccordo: impediamo che vinca la destra! Per questo dobbiamo votare Nogarin. A Livorno siamo stati governati da indirizzi e scelte di destra, almeno negli ultimi 15 – 20 anni.

  3. # marco

    hai detto bene
    impedire alla destra di governare
    ma se siete voi del pd che governate con la destra

    un autogol clamoroso
    pertanto non ci resta che votare NOGARIN

  4. # gmagri

    Strizza eh?!?!?!?
    E comunque non si permetta di dire “il voto non appartiene a nessuno”. In primis appartiene a chi ce lo ha fatto guadagnare, in secondo luogo, appartiene al cittadino che per fortuna è ancora libero di usarlo come crede.
    Se non vuole che vinca qualsiasi cosa di diverso dal PD, vada a Montenero e faccia una preghiera, ma non venga a cercare di convincere chi che sia attraverso anche una travisata rappresentazione della realtà.
    Raspanti, Cannito, De Carlo, Toncelli ecc…. non mi sembra che abbiano anni di militanza a destra.

  5. # noncistò

    Caro Jari ma com’è che un ti sei mai accorto che guidavi una macchina col motore imballato ?

  6. # masonmatti?

    Ci divento scema . O non governano con il NCD Nuovo Centro Destra?

  7. # Luca

    Questo appartiene ad un’altra epoca!!!! Roba da unione sovietica. In Italia renzie governa col ncd, lo sa? Ripigliati e fuori dalle scatole

  8. # Michele

    Voglio darti ascolto, quindi NON voterò PD al ballottaggio.

  9. # Nedo

    Esattamente!

  10. # Vento di Libeccio!

    Sbaglio o qualche mese fa non era proprio Pierluigi Bersani a fare uno stressante quanto inutile pressing per proporre a Beppe Grillo di partecipare al “suo” governo? Adesso temete il M5S con il quale volevate governare? Più coerenza, per favore!!!

  11. # marco

    mi raccomando
    quando avrete vinto , perche tanto gira e rigira vincerete , perche siamo tutti pecoroni
    FATE LA FESTA

  12. # Gino Rossi

    Come fate a parlare di cambiamento, se siete ancorati alle vecchie logiche di partito? Per voi del partito “democratico”, chiunque non è dalla vostra parte, è di destra.
    E poi cosa vuol dire oggi essere di destra, di centro o di sinistra?
    Oggi c’è bisogno di amministratori liberi dalla ‘schiavitù di partito’ in cambio di un futuro assicurato nella politica.
    Infatti anche difronte a palesi incapacità amministrative o fallimenti politici, se si è ubbidito al partito, un ‘posticino’ viene sempre trovato. Cosimi ne è l’esempio più lampante.

  13. # Voldy

    perchè M5S sta colla destra? quella con cui governa o fa le riforme Renzi? perchè la politica del PD degli ultimi decenni è di sinistra? ma fammi il piacere…sono ragionamenti di una pochezza unica, come questo segretario, e non me ne frega se ha preso più preferenze di tutti perchè è portuale, 750 scemi lo hanno votato, come quelli che lo hanno eletto segretario
    E poi di comunista c’hai 0

    bello Jari dè….stiamo aspettando le tue dimissioni..

  14. # Ephraim Pepe

    Grazie per esservi impegnati a vincere!
    Infatti da anni il PD è un partito che ha SOLO la base di sinistra. All’incontro tra i candidati sindaco avvenuto prima del primo turno, le posizioni di alcuni esponenti deipartitidi destra erano più di sinistra diquelle di Ruggeri… vene siete accorti,o secondo voi basta dire “Noi siamo gli eredi del PCI” per essere di sinistra?

  15. # francesca

    faceva meglio a stare zitto.

I commenti sono chiusi.