Cappella Tommasi, tutto rimasto com’era: all’abbandono

Gentile redazione, correva il 14 ottobre del 2013 quando, dopo il servizio su segnalazione fatto da Quilivorno.it, ci fu una risposta da chi di dovere in merito allo stato della Cappella Tommasi (in via Niccolodi all’angolo con via dell’Artigianato al Picchianti). Ci fu dunque un interessamento, si parlò di riaprire al culto, di sistemare i locali, naturalmente il nodo principale rimangono rimanevano i fondi da reperire, ma con la buona volontà si auspicò di poter raggiungere anche questo traguardo. Il brutto di questo gioiellino labronico è che arrivati nel mese di giugno del 2014 , tutto ciò che circonda questa costruzione è rimasto identico. E’ cambiato solo qualche tipo di rifiuto, bancali di legno, buste piene di tutto, sedie, materassi, rimasugli di tv e quant’altro. Mettiamo in conto anche l’erba che ha occupato il marciapiede, oltre un florido canneto, non si poteva iniziare almeno a ripulire l’area, e metter pian pianino in risalto questa opera?

Distinti Saluti
Paolo Mura

Riproduzione riservata ©

1 commento

 
  1. # carla

    almeno che venga pulito intorno! e chi era il chi di dovere?

I commenti sono chiusi.